Quiche ai frutti di mare

Quiche ai frutti di mare
Piatto unico Ingredienti Per l’impasto: 200 g di farina sale 100 g di burro freddo 200 g di... altro

Piatto unico

Ingredienti
Per l’impasto:
200 g di farina
sale
100 g di burro freddo
200 g di quark magro o di ricotta
3 cucchiai di aceto di vino bianco
burro per lo stampo
farina per la spianatoia

Per la farcitura:
200 g di carote
200 g di sedano rapa
1 finocchio (di circa 200 g)
1 porro
sale
3 scalogni
1 cucchiaio di burro
50 ml di vermouth secco (a piacere)
300 g di panna
1 scatolina di zafferano (0,1 g)
1 cucchiaino di brodo vegetale granulare
1 mazzetto di aneto
3 uova
pepe
400 g di frutti di mare scongelati

Per 1 stampo con cerniera o stampo per quiche da 28 cm (12 porzioni)
Preparazione: 40 minuti, cottura in forno: 45 minuti
1 porzione: circa 285 kcal, proteine 12 g, grassi 18 g, carboidrati 17 g


Preparazione
Impasto: mescolate la farina con 1 cucchiaino di sale, aggiungete il burro a fiocchetti e lavorate tutto con le dita  ottenendo un impasto a briciole. Aggiungete il quark e l’aceto e lavorate tutto fino ad ottenere un impasto liscio. Infarinate leggermente la spianatoia e stendete l’impasto formando un rettangolo spesso circa 2 cm. Ripiegate i lati all’interno e sovrapponeteli, poi piegate a metà il rettangolo ottenuto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Nel frattempo mondate le verdure per la farcitura, pelatele, lavatele e tagliatele a bastoncini con una grattugia (o con il robot da cucina). Mondate il porro, tagliatelo a metà per lungo, lavatelo con cura e tagliarlo prima a pezzi lunghi circa 5 cm, poi a striscioline sottili. Scottate tutte le verdure in acqua salata bollente per 2 – 3 minuti, poi scolatele, passatele sotto l’acqua fredda per fermare la cottura e scolatele bene.
Sbucciate gli scalogni e tritateli. Sciogliete il burro in una padella (se usate una padella STONELINE®, potete fare a meno di grassi) e rosolatevi gli scalogni fino a che sono dorati; eventualmente sfumateli con il vermouth che lascerete poi evaporare quasi completamente. Aggiungete 100 g di panna, lo zafferano e il brodo granulare; fate sobbollire la salsina per circa 3 minuti, poi toglietela dal fuoco. Lavate l’aneto e scolatelo bene, tritate le foglioline. Aggiungete la panna restante e le uova alla salsa allo zafferano, sbattete bene il composto, salatelo e pepatelo.
Preriscaldate il forno a 200 °C, ungete lo stampo. Stendete l’impasto con un po’ di farina e foderatevi lo stampo formando un bordo. Mescolate alle verdure i frutti di mare ben sgocciolati e l’aneto, distribuite tutto sull’impasto, poi versatevi sopra il composto di panna e uova. Infornate (al centro) la quiche e fatela cuocere per 40 – 45 minuti, fino a quando sarà dorata, poi sfornatela e lasciatela intiepidire brevemente prima di tagliarla.

Link correlati a "Quiche ai frutti di mare"
Download disponibili:
Leggere, scrivere e discutere recensioni... altro
Valutazione cliente per "Quiche ai frutti di mare"
Scrivi una valutazione
Le valutazioni vengono attivate dopo la verifica.
Inserisci questi caratteri nel campo di testo sottostante.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Ratatouille Ratatouille
0,00 € *
STONELINE® FLEX Batteria di pentole, 14 pezzi, con coperchi in vetro e manici estraibili STONELINE® FLEX Batteria di pentole, 14 pezzi, con coperchi in...
369,95 € * 614,95 € *

Risparmiate 245,00 €

Visto