Quiche con pesce e finocchi

Quiche con pesce e finocchi
Piatto principale Ingredienti Per l’impasto: 125 g di quark magro (o di ricotta) 1... altro

Piatto principale

Ingredienti
Per l’impasto:
125 g di quark magro (o di ricotta)
1 uovo
sale
4 cucchiai di olio di oliva
2 – 4 cucchiai di latte
250 g di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere
burro per ungere lo stampo
farina per il piano di lavoro

Per la farcitura:
750 g di finocchi
50 g di olive nere (snocciolate)
2 spicchi d’aglio
5 rametti di timo
2 cucchiai di olio di oliva
sale
pepe
1 cucchiaino di granulare per brodo vegetale
4 cucchiai di vermouth (oppure di acqua)
450 g di filetti di pesce (ad es. di merluzzo nero)
2 – 3 cucchiai di succo di limone
300 g di crème fraîche
3 uova
2 punte di coltello di curry in polvere

Per 1 stampo con cerniera da 28 cm (12 porzioni)

Preparazione: 40 minuti, cottura in forno: 45 minuti
1 porzione: 290 kcal, proteine 13 g, grassi 18 g, carboidrati 19 g

Preparazione
Mettete a sgocciolare il quark in un colino, poi mescolatelo con l’uovo, 1 cucchiaino di sale, l’olio e 2 cucchiai di latte in modo da ottenere una crema liscia e omogenea. Mescolate la farina con il lievito in polvere, incorporatene la metà al composto di quark, poi unite il resto e lavorate bene l’impasto; se risulta troppo compatto aggiungetevi il resto del latte. Lasciate riposare l’impasto al fresco in una ciotola coperta per circa 30 minuti.
Nel frattempo dividete in quattro i finocchi, eliminate la parte dura, lavateli e tagliateli a fettine. Tagliate le olive a metà; sbucciate e tritate l’aglio; lavate e tritate il timo. Riscaldate l’olio in una padella (se usate una padella STONELINE®, potete fare a meno dell’olio), rosolatevi i finocchi e l’aglio rigirandoli spesso; quando iniziano a prendere colore, salateli, pepateli, aggiungete il granulare per brodo, sfumate con il vermouth o con l’acqua, unitevi le olive e il timo e proseguite la cottura per altri 4 – 6 minuti, fino a che i finocchi saranno cotti, ma ancora un po’ al dente.
Preriscaldate il forno a 200 °C, imburrate lo stampo (se usate uno stampo STONELINE®, potete fare a meno di ungerlo). Lavate e asciugate i filetti di pesce, eventualmente tagliateli a metà per lungo, poi tagliateli a fettine spesse circa 1 cm; irroratele con il succo di limone, salate e pepate. Sbattete la crème fraîche con le uova, insaporite il composto con sale, pepe e un’abbondante presa di curry.
Stendete l’impasto con un po’ di farina, poi foderatevi lo stampo. Distribuite sul fondo prima i finocchi, quindi il pesce e infine la crème fraîche. Infornate la quiche (al centro) e fatela cuocere per 40 – 45 minuti, fino a che la superficie sarà ben dorata. Lasciate intiepidire brevemente la quiche, poi servitela a fette.

Link correlati a "Quiche con pesce e finocchi"
Download disponibili:
Leggere, scrivere e discutere recensioni... altro
Valutazione cliente per "Quiche con pesce e finocchi"
Scrivi una valutazione
Le valutazioni vengono attivate dopo la verifica.
Inserisci questi caratteri nel campo di testo sottostante.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Visto