Ricetta per insalata di pasta con carne di vitello

Ricetta per insalata di pasta con carne di vitello
Antipasto / Portata principale Insalata Con alcol Ingredienti 400 g di penne sale 2... altro

Antipasto / Portata principale
Insalata
Con alcol

Ingredienti
400 g di penne
sale
2 peperoni rossi e 2 gialli
500 g di bistecca di vitello
3 spicchi d’aglio
5 cucchiai di olio d’oliva
1,5 cucchiai di rosmarino secco
pepe
120 ml di vino bianco secco
150 g di pecorino (sostituibile con parmigiano)
2 cucchiaini di dado di carne granulare
1-2 cucchiai di aceto di vino bianco a piacere

Per 4 persone
Preparazione: ca. 40 minuti Marinatura: almeno 10 min.
Calorie per porzione: ca. 800 kcal

Preparazione
Cuocere le penne al dente in abbondante acqua salata, secondo i tempi indicati sulla confezione. Scolare la pasta, passarla sotto l’acqua fredda e farla sgocciolare. Preriscaldare il forno a 250 °C (il forno ventilato non è adatto). Tagliare a metà i peperoni, mondarli e lavarli. Metterli su una teglia da forno con la parte tagliata rivolta verso il basso e farli cuocere a forno caldo (ripiano centrale) per circa 8-10 minuti finché la pelle non annerisce. Toglierli dal forno, farli riposare 10 minuti coperti con un canovaccio pulito, togliere la pelle e tagliare la polpa in striscioline. Nel frattempo tagliare a strisce sottili la bistecca di vitello. Pelare l’aglio e tritarlo finemente. Rosolare a fuoco vivo le strisce di carne di vitello in tre porzioni. Per farlo, scaldare 1 cucchiaio d’olio in una padella, rosolare a fuoco vivo un terzo della carne alla volta su tutti i lati per 1-2 minuti, quindi continuare a rosolarla a fuoco medio per circa 2-3 minuti. Aggiungere 1 spicchio d’aglio e 1/2 cucchiaio di rosmarino alla volta, salare e pepare. Mettere la carne in un piatto fondo, allungare il fondo di cottura con il vino così da renderlo liquido e versarlo in una ciotola. Tagliare a striscioline il pecorino con un pelapatate. Mescolare la pasta con la carne, i peperoni, il rosmarino restante e tre quarti del pecorino. Unire al fondo di cottura il liquido e l’olio restante e incorporare il composto all’insalata. Lasciar riposare 10 minuti e aggiustare di sale, pepe e aceto di vino bianco a piacere. Disporre in una grande insalatiera e servire spolverandovi il pecorino restante.

Le insalate di pasta sono un classico per i buffet, ma scommettiamo che questa variante susciterà un grande entusiasmo.

Consiglio per risparmiare
Per risparmiare un po’, anziché carne di vitello, è possibile utilizzare anche carne di maiale, pollo o tacchino.

 

ISBN: 9783833814396, Autore: Martin Kintrup, Fotografo: Fotostudio L’Eveque

Link correlati a "Ricetta per insalata di pasta con carne di vitello"
Download disponibili:
Leggere, scrivere e discutere recensioni... altro
Valutazione cliente per "Ricetta per insalata di pasta con carne di vitello"
Scrivi una valutazione
Le valutazioni vengono attivate dopo la verifica.
Inserisci questi caratteri nel campo di testo sottostante.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Ratatouille Ratatouille
€ 0,00 *
Visto